venerdì, 18 agosto 2017

Comeinvestireoggi.com

Crescita finanziaria, economica e culturale

Archivio per ‘Didattica di borsa’

gioco d'azzardo

Non esiste epoca o cultura capace di sfuggire al fascino del gioco d’azzardo, con personaggi di Stato, autori di successo o rock star attirate dalle emozioni che solo il rischio della sconfitta e il sogno di una vincita capace di cambiare le sorti di una vita intera sono capaci di dare. Da Poker Face di Lady Gaga a Ace of Spades dei Motörhead, passando per la trilogia – più uno – di successo del primo Ocean’s Eleven in cui Brad Pitt, Julia Roberts e George Clooney interpretano il ruolo di protagonisti, per concludere con Il Giocatore di Dostoevskij ambientato nel casinò di Baden-Baden. Questi sono solo alcuni esempi di personaggi e rispettive creazioni che hanno reso immortale la leggenda del gioco d’azzardo e dei casinò, oggi amati più che mai dalle milioni di persone che scelgono come destinazione delle loro vacanze la mitica Strip di Las Vegas.

Certo, se le opzioni senza allontanarsi troppo dalla nostra penisola esistono eccome per gli amanti del gioco, perché si registra sempre più un calo negli incassi e nelle affluenze di case da gioco prestigiose come quelle di Venezia, Sanremo e Saint Vincent? Essenzialmente perché casinò come quelli di Las Vegas con i suoi incassi mensili pari al miliardo di euro, Monte Carlo e Slovenia, sono capaci di proporsi come luoghi di divertimento e intrattenimento a 360 gradi, con spettacoli di cabaret, concerti dal vivo e un’offerta gastronomica in grado di soddisfare anche i più esigenti.

Fonte primaria di questi enormi guadagni dei casinò d’oltreconfine rimangono però i giochi d’azzardo, con le attrazioni che abbiamo citato a farne da contorno. Slot machine, Black Jack, Roulette e Poker sono solo alcuni dei giochi più redditizi per i casinò, ancora capaci con il loro fascino di attrarre giocatori di ogni provenienza verso il tappeto verde di località come Las Vegas. A partire dagli anni ’90, poi, si è assistito a un’evoluzione del gioco d’azzardo grazie all’estensione di internet e il successo dei personal computer, che hanno modificato l’identità classica del casinò indelebilmente. L’era dell’Hi-tech ha trasformato non solo il salotto di ognuno di noi in un casinò virtuale, ma anche qualsiasi altro luogo fuori dalle mura domestiche, grazie ad applicazioni che permettono di giocare direttamente col proprio telefono cellulare o tablet. Annullata qualsiasi distanza spazio-temporale si è poi passati all’ampliazione dell’offerta di giochi disponibili, il miglioramento della sicurezza delle transazioni ed un realismo senza precedenti, con versioni che sfruttano la realtà virtuale a 360 gradi.

Vista la costante capacità di rinnovamento dimostrata durante la sua lunga storia e le somiglianze riguardanti i fattori di rischio e la speranza nei profitti dell’attività degli investimenti, il settore dei casinò potrebbe rivelarsi la scelta adatta per un investimento sicuro e a lungo termine.


 

Profitti ottenuti a fine giugno !!!!!

Scritto da Redazione il 6 luglio 2017

profitti-email.jpg
Sono già trascorsi sei mesi dall’inizio dell’anno ed è buona cosa fare il punto della situazione sui risultati ottenuti dai consigli di acquisto e vendita che inviamo via email.
Il risultato peggiore si è visto sulle azioni dell’SP500 USA, mentre il migliore in assoluto, con un + 91.25% si è visto sulle azioni del Nasdaq. Continua a leggere »


 

Scritto da Redazione il 23 febbraio 2017

CNY vs USD.jpg

L’istituto controllato dal fondo Atlante ha affrontato un passo importante in quanto è la prima operazione effettuata in Italia per bond garantiti dallo Stato. Si tratta del collocamento presso investitori istituzionali, dell’obbligazione emessa il 3 febbraio per un importo di 1,25 miliardi di euro.

In avvio del collocamento si puntava prudentemente solo a un miliardo, poi l’interesse del mercato (richieste oltre i 2,2 miliardi di euro), ha portato ad ampliare l’offerta gestita da Continua a leggere »


 

CNY vs USD.jpg

La fondazione Roi  è uno dei punti di riferimento culturale di Vicenza.
È stata voluta dal marchese Giuseppe «Boso» Roi nel 1988 per sostenere
progetti culturali, in particolari quelli di Palazzo Chiericati 510mila azioni della Bpvi.

Fondazione Roi* volta pagina: dopo una stagione contrassegnata da silenzi, polemiche, lettere e annunci, si insedia il nuovo Continua a leggere »


 

Effetto Trump? Il dollaro sale in meno di 24 ore

Scritto da Redazione il 29 novembre 2016

CNY vs USD.jpg

A seguito delle elezioni americane non si aspettava altro che conoscere l’esito dell’effetto Trump sui mercati valutari, una delle tematiche economiche maggiormente discusse negli ultimi tempi e divisa in due atti che hanno visto un crollo iniziale seguito da un’inaspettata risalita.

Momenti incerti per gli investitori e il biglietto verde, in parte durati meno di 24 ore: a Wall Street l’inizio in rosso ha favorito le Borse europee come Mosca (+2,2%) Continua a leggere »


 

Guadagnare sul Forex seguendo i trend

Scritto da Redazione il 25 ottobre 2016

Matica Technologies

Quando si fa trading sul forex lo si fa per guadagnare dalla differenza tra le valute e l’obiettivo è quello di riuscire a guadagnare sul lungo periodo e non saltuariamente.
Dalla nostra esperienza, possiamo affermare che per guadagnare sul lungo periodo bisogna sempre seguire i trend, evitando di scommettere sui rimbalzi dei movimenti.

Purtroppo questo non è semplice, perché è necessario saper individuare l’inizio di un trend e riuscire a “cavalcarlo” finché Continua a leggere »